Elisa Brandimarte

Maestra al Pianoforte / Didattica della Musica

Elisa Brandimarte è nata a Roma il 12 Gennaio 1975.

Inizia fin da piccola lo studio del Pianoforte presso l’Associazione “Amici della Musica Pentagramma” diplomandosi poi nell’anno accademico 1999-2000 presso il Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina.

Nel corso degli studi ha partecipato alle varie attività musicali dell’Associazione  “A. d. M. Pentagramma”; si ricorda, tra tutte, il concerto tenuto nella provincia di Monaco di Baviera in qualità di corista e strumentista (nell’ambito di alcuni concerti per coro ed orchestra) e l’intersaggio tenutosi a Milano a cui hanno partecipato le più grandi associazioni musicali selezionate in tutt’Italia dall’allora Ricordi S.p.A. (ora BMG).

Diplomata in Didattica della Musica (corso quadriennale abilitante all’insegnamento secondo le nuove norme vigenti) presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma nell’A.A. 2004-2005.

Dal 1993 collabora con l’Associazione “Amici della Musica Pentagramma” a Rignano Flaminio in qualità di insegnante di Pianoforte portando gli allievi a compiere gli esami presso i conservatori italiani nelle materie di Teoria e Solfeggio e di Pianoforte.

Nel 1997 ha iniziato ad insegnare Educazione Musicale, quale consulente esterno, presso la scuola elementare “Pio Morelli” di Rignano Flaminio, a cui hanno seguito le partecipazioni, sempre da esterno, presso le scuole elementari di Calcata e Faleria.

Dal 1998 collabora con l’Associazione Musicale “G. Verdi” di Faleria e con il Maestro Sergio Belardi in occasione di concerti natalizi e tournee nazionali e internazionali. 

Nel 2001 ha tenuto un concerto per pianoforte e banda nella Piazza Vecchia di Praga nell’ambito di una manifestazione internazionale di musica. A partire dallo stesso anno accompagna, quale organista, il “Coro Polifonico Calcata” dell’omonima città.

Nel maggio 2003 ha collaborato con l’Associazione musicale “Los Salerosos” di Torrevieja (Alicante – Spagna) in alcuni concerti tenuti presso Faleria (Vt) e, nell’agosto ha accompagnato quale pianista, la stessa orchestra strumentale in due concerti tenuti dal Maestro Miguel Manuel Hernandez Mazon, a Torrevieja La Mata (piazza naturale sul mare) ed Eras de la Sal (auditorium all’aperto) riscuotendo notevole successo.

In seno all’anno accademico 2002/2003, sotto il patrocinio del Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma e sotto la supervisione dei docenti di Pedagogia musicale e Composizione della scuola di Didattica della Musica, ha partecipato alla stesura e realizzazione pratica di un progetto didattico di “Propedeutica alla scuola media ad indirizzo musicale” presso l’Istituto Comprensivo “Piazza Borgoncini Duca” di Roma.

È iscritta alla S.I.A.E. in qualità di compositore melodista

In seno all’anno accademico 2003/2004, per conto del Conservatorio si Musica “S. Cecilia” di Roma, ha partecipato in qualità di cantante, animatore e progettista alla stesura dello spettacolo per ragazzi chiamato “ATO: parl…ato, suon…ato, cant…ato”.

I concerti si sono tenuti nella stagione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia denominata “Tutti a Santa Cecilia” nell’Auditorium Parco della Musica in data 22, 23, 24 febbraio 2004. 

Iscritta all’associazione nazionale “OSI Orff-Schlwerk Italiano” con sede presso la Scuola Popolare di Musica “Donna Olimpia” a Roma, nella quale frequenta i corsi di Metodologia Orff con la supervisione del docente in Composizione (presso il “S. Cecilia” di Roma) Giovanni Piazza, il quale è autore della rielaborazione italiana del metodo Orff-Schulwerk.

Ha concluso gli studi presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma per il conseguimento del tirocinio in Didattica della Musica sotto la supervisione del Prof. Riccardo Giovannini.

È stata maestro concertatore del coro polifonico di Rignano Flaminio.

Nell’agosto del 2005 sempre in collaborazione con l’Associazione “G. Verdi” di Faleria,
ha tenuto concerti come accompagnatore al piano della Banda per il gemellaggio con la
città di Torrevieja.